01 Luglio, 2019

La lista degli atleti 2019 svelata!

Tutti gli atleti dell'edizione 2019!

Uomini

100m Uomini :

Sui blocchi di partenza dei 100m più atteso dell’anno, troveremo l’elite della disciplina

Saranno allineati il Campione del Mondo, Justin GATLIN che ha appena relaizzato 9.87 e detiene il record del Meeting Herculis EBS con 9.78 dal 2015, e l’astro nascente americano Noah LYLES che ha un record di 9.86. Li affronteranno il recordman d’Italia Filippo TORTU e il campione NCAA Divine ODUDURU

400m Uomini : 

Per il giro di pista potremo contare sulla presenza del campione d’Europa Matthew HUDSON -  SMITH , che detiene la seconda prestazione mondiale sui 400H ed è un potenziale recordman del mondo della disciplina , Abderrahman SAMBA il cui record sui 400m è di 44.60. Ci sarà anche Davide RE, nuovo recordman d’Italia con 44.77 !

 

800m Uomini :

Per il Meeting Herculis EBS è tradizione organizzare degli 800m eccezionali. Anche quest’anno tutti I più grandi parteciperanno a una gara che si annuncia estremamente veloce. Il Campione del Mondo e recordman di Francia con 1.42.53 Pierre-Ambroise BOSSE si confronterà col Campione dEuropa, Adam KSZCZOT,e  con  Nijel AMOS che aveva migliorato il record del Meeting l’anno scorso, oltre a Emmanuel KORIR, vincitore della Diamond League nel 2018.

1500m Uomini :

Cinque talenti del mezzofondo internazionale prenderanno la partenza dei 1500m. In primis, il Campione Olimpico di Rio, Matthew CENTROWITZ, che tornerà a Monaco per la 7° volta e il Campione del Mondo Elijah Montonei MANANGOI. Accanto a loro, il recordman indoor della distanza Samuel TEFERA, il Campione d’Europa Jakob INGEBRIGTSEN appena diciottennne e suo fratello Filip, detentore del record di Norvegia. 

3000m Siepi Uomini :

Lo scorso anno, Soufiane EL BAKKALI ha realizzato il suo record personale vincendo la gara dei 3000 siepi in 7.58.15. Quest’anno, calcherà nuovamente la piste del Louis II e affronterà il leader mondiale, Getnet WALE, che ha già corso questa stagione in 8.06.01 . Takele NIGATE, consacrato campione del Mondo Junior sarà ugualmente della partita. 

Salto con l’asta Uomini :

A Monaco ci saranno le condizioni ideali per un concorso di alto livello. 

Per questa edizione del Meeting il Campione del Mondo Sam KENDRICKS affronterà il recordman del mondo Renaud LAVILLENIE e il Campione d’Europa e astro nascente della specialità Mondo DUPLANTIS. La sua migliore prestazione mondiale dell’anno di 6m00 e il record del meeting, (anche quello di 6m00) sono in pericolo ! 

 

Salto Triplo Uomini :

Tra i concorrenti del salto triplo tre atleti hanno già superato la barriera dei 18m. Il Campione Olimpico e Campione del mondo Christian TAYLOR  è un “habitué” di Monaco. 

Detiene il record del Meeting con un salto di 17m75 e un record personale di 18m21, e sarà sulla pedana del Louis II per la quinta volta.  Ugualmente in lizza Will CLAYE, il campione del mondo indoor che ha già realizzato 18m14 e Pedro Paolo PICHARDO con un record personale di 18m08. A questi tre talenti si aggiunge il Campione d’Europa Nelson EVORA che possiede un record di 17m74.

 

Lancio del giavellotto Uomini :

Nel 2018 il decathleta Kevin MAYER si era confrontato con gli specialisti del lancio del peso e dei 110H. Quest’anno affronterà i campioni del giavellotto Magnus KIRT, Thomas RÖHLER e Johannes VETTER. 

Il campione del mondo e recordman del mondo di decathlon sarà in pedana con Thomas RÖHLER, Campione Olimpico e Campione d’Europa. Il Campione del mondo Johannes VETTER e il leader mondiale con un lancio di 90m61 Magnus KIRT saranno ugualmente della partita. L’occasione è propizia per la superstar francese di spingere oltre I suoi limiti nell’atmosfera effervescente dello Stadio Louis II.

 

Donne : 

200m Donne :

Per i 200m femminili la campionessa olimpica dei 400m , Shaunae MILLER UIBO, dopo aver battuto il record della Diamond League sui 400m a Monaco con un tempo di 48.97 l’anno scorso, tornerà quest’anno per confrontarsi con la campionessa olimpica dei 200m Elaine THOMPSON e a Dafne SCHIPPERS, campionessa del mondo e vice campionessa olimpica sui 200m. Accanto a loro ritroveremo l’ivoriana Marie-Josée TA LOU che aveva vinto i 100m nel 2018 e i 200m nel 2017 . Questo confronto si annuncia esplosivo ! 

 

800m Donne:

Laura MUIR, campionessa europea dei 1500m si allineerà alla partenza degli 800m. Con una prestazione di 2’00.63 realizzata questa stagione al meeting di Montreuil, si confronterà con la medaglia di bronzo degli ultimi campionati del mondo Ajee WILSON che ha corso in 1’58.36 quest’anno. La francese Renelle LAMOTE approfitterà di questo meeting per effettuare il suo rientro sulla scena internazionale. 

 

Miglio Donne : 

Il miglio femminile sarà memorabile. In onore di Gabrielle GRUNEWALD, si chiamerà « Brave Like Gabe Mile » e vi si ritroveranno tre atlete aventi tutte realizzato un record del mondo a Monaco: Genzebe DIBABA sui 1500m nel 2015, Beatrice CHEPKOECH sui 3000m siepi nel 2018 e Sifan HASSAN sui 5km su strada nel 2019. 

 

100m ostacoli Donne :

Alla partenza dei 100 ostacoli ritroveremo la campionessa del mondo e recorwoman d’Australia Sally PEARSON con un record personale di 12.28, la detentrice del record del mondo Kendra HARRISON e la campionessa olimpica di  Rio Brianna McNEAL con un miglior tempo di 12.26. Il record del meeting di 12.42 stabilito da Gail DEVERS nel 2002 sarà da tenere d’occhio. 

 

400m ostacoli Donne :

La corsa dei 400 H femminili sarà ugualmente da sorvegliare poichè ritroveremo la campionessa del mondo Kori CARTER, la giovane superstar e campionessa del mondo Junior Sydney McLAUGHLIN e anche la campionessa d’Europa Léa SPRUNGER.

 

Salto in alto donne :

Mariya LASISTKENE, campionessa del mondo e leader mondiale del salto in alto tornerà al Louis II quest’anno. Il suo record del meeting che aveva stabilito nel 2017 con un salto di 2m05 sarà da sorvegliare poichè la saltatrice ha già realizzato 2m06 al meeting di Ostrava il 20 giugno scorso. 

 

Salto triplo donne :

Dopo il successo del lancio del peso organizzato sul porto lo scorso anno, il Meeting Herculis EBS organizzerà nuovamente sul porto il giovedi 11 luglio il concorso del salto triplo femminile , chiamandolo City Jump. Vi ritroveremo l’atleta dell’anno 2018 Caterine Ibarguen. Campionessa olimpica, detiene anche il record del meeting e della Diamond League dal 2014 con un salto di 15m31. Con lei saranno nel concorso la campionessa del mondo Yulimar ROJAS che ha appena realizzato il suo personale con 15m06 a Huelva e la campionessa Europea Paraskevi PAPACHRISTOU