03 Luglio, 2018

Il lancio del peso sul circuito della Formula 1

Gli uomini forti dell'atletica, e le loro colleghe femminile apriranno il ballo il giovedì 19 luglio, giorno precedente al meeting della Diamond League di Montecarlo. In fatti il Lancio del peso si svolgerà quest'anno sul prestigioso Porto Hercule, lo stesso porto dove si snoda il circuito del Gran Premio di Formula 1. L'ingresso della competizione sarà libero e gratuito per tutti.

Questa è l'occasione per i spettatori di vedere lanciare atleti come Kevin Mayer. Il francese, campione del mondo del decathlon, si ritroverà per questa edizione al fianco ai migliori atleti mondiali della disciplina. Un altopiano che include anche Ryan Crouser, campione olimpico in titolo e il migliore francese del momento, Frédéric Dagée. 

Tra le donne, il concorso sarà degno di un festival. Il Porto Hercule non avrà mai meglio portato il suo nome con la cinese Lijiao Gong (campionessa del mondo), l'ungherese Anita Marton (vice campionessa olimpica), la giamaicana Danniel Thomas-Dodd (vice campionessa del mondo indoor), l'americana Michelle Carter (campionessa olimpica) senza dimenticare la neozelandese Valerie Adams (doppia campionessa olimpica e quadrupla campionessa del mondo).

Sfida doppia per Kevin Mayer!

Kevin Mayer può essere considerato come un'atleta completo. Con la sua medaglia d'argento ai giochi olimpici nel 2016, e la sua vittoria nel 2017 ai campionati del mondo, è diventato una celebrità dell'atletica francese e mondiale. A Kevin piacciono l'effervescenza dei grandi meeting, il fervore dello stadio e sentire che il pubblico è con lui. 

Per perfezionarsi ancora dipiù, Kevin si misurerà per questa edizione ai migliori mondiali nelle prove individuali. A Montecarlo, il francese parteciperà in fatti al lancio del peso (il giovedì sul porto) e al 110m ostacoli (il venerdì). L'occasione di spingere i suoi limiti ancora più in alto. In genere approfitta di queste sfide individuali per polverizzare i suoi record e fare un show pazzesco, gli spettatori non saranno sicuramente delusi di questi esordi.