Il meeting

La Federazione Monegasca di Atletica e il suo Presidente S.A.S. il Principe Alberto II di Monaco sono orgogliosi di proporre ogni anno al pubblico una serata e uno spettacolo sportivo di altissimo livello. 

Il meeting Herculis di Monaco si svolse per la prima volta nel settembre del 1987 nella struttura sportiva dello Stadio Louis II, all’epoca nuova fiammante.  La Federazione Monegasca di Atletica, avendo un sovrano appassionato e attaccato ai valori sportivi  vuole innanzitutto promuovere l’atletica, per contribuire a fare del Principato un “centro sportivo di grande importanza”. Il Principe Alberto II presiede personalmente la FMA dalla sua creazione.

Dalla sua entrata nella Diamond League nel 2010, il meeting ha sempre figurato nella elite mondiale , classificandosi miglior meeting al mondo nel 2011 e nel 2014 grazie alle prestazioni degli atleti, e nel 2015 ha ottenuto il miglior punteggio assoluto di tutti i tempi. 

Nella settimana che precede il meeting numerose animazioni promozionali e sportive si svolgono sulle spiagge della Costa Azzurra tra cui l’Herculis Perche Tour, un show basato sul salto con l'asta durante il quale anche il pubblico può cimentarsi. Il giorno dell’evento allo stadio Louis II si svolgono in apertura del meeting i 1000 metri Herculis aperti a tutti dai bambini fino ai veterani, tesserati e non, e la serata si conclude con il tradizionale spettacolo di fuochi d'artificio musicali.

Non perdete Herculis 2017, prenotate la vostra serata allo Stadio Louis II per il 21 luglio !

L’edizione 2016

Tre settimane prima dei Giochi Olimpici di Rio e 5 giorni dopo la fine dei Campionati d’Europa e delle selezione americane e giamaicane, Herculis 2016 ha saputo mettere in luce diversi atleti.

15.5 milioni di telespettatori hanno seguito il meeting in più di 100 paesi e 11742 erano presenti allo stadio Louis II.

Ci ricorderemo sicuramente del record dell’Africa nonchè miglior prestazione mondiale dell’anno della sud Africana Caster Semenya che ha corso gli 800m in 1’55″33 con una gara imressionante. Il Sudafrica ha inoltre regalato un’altra prestazione eccezionale da parte di  Wayde Van Nierkerk . Entrambi hanno dimostrato di essere i migliori nella loro specialità diventando poi Campioni Olimpici a Rio, e Van Niekerk addirittura con uno splendido record del mondo.

Il francese Pascal Martinot-Lagarde, testimonial dell’edizione ha stabilito la sua migliore prestazione dell’anno in 13’’17 al suo ritorno sulla scena dopo il record di Francia del 2014.

Momento magico dello spettacolo, l’esibizione di Marco Tamberi ha realizzato il record italiano saltando 2m39, davanti ad un numerosissimo gruppo di tifosi accorsi in massa per lui.

Risultati de Herculis 2016